EVENTI\BEATRICE VIO a PordenonePensa 2012. Prossima Tedofora a Londra 2012 si racconta. Il 31 maggio a Morsano al Tagliamento.Versione stampabile


immagine sinistra
BEATRICE VIO, "Bebe", sarà presente, nell'ambito di PordenonePensa 2012, giovedì 31 maggio 2012 a Morsano al Tagliamento, presso Parco di piazza Daniele Moro (dietro municipio) a partire dalle 20:45 per un incontro dal titolo IO LA VITA L'AFFRONTO COSÌ. Coinvolgente e appassionante la storia di questa giovane schermitrice che la vita, all'età di 11 anni, ha messo davanti alla malattia a cui si è dovuto parare il colpo amputandole braccia e gambe, a quell'età più utili che mai per afferrare il mondo e respirarlo a pieni polmoni. Quella vita però non è stata falciata. E dalla tenacia di BEATRICE è continuata la voglia di dare di spada a quello stesso mondo. Il suo obiettivo è giocare la paralimpiade di RIO 2016. In questa prossima paralimpiade, fra pochi mesi a Londra, sarà chiamata a tenere fra le mani, e non è un gioco di parole ma quanto la volontà riesce a guidare l'essere umano, la fiamma sacra. Sarà infatti Tedofora ai Giochi Paralimpici. Nell'incontro di Morsano sarà in compagnia del giornalista CLAUDIO ARRIGONI, uno dei migliori conoscitori del mondo paralimpico. Egli infatti ha regalato emozioni in voce e scritte per La Gazzetta dello Sport, il Corriere della Sera, Tele+/Sky e Rai narrando cinque edizioni della Paralimpiade estiva (Barcellona '92, Atlanta '96, Sydney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008) e tre di quella invernale (Lillehammer '94, Torino 2006 e Vancouver 2010). Attento ai tiri, di parole, che con le tue domande potresti ricevere dalla forte Beatrice, Claudio!


07/05/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico