CURLING IN CARROZZINA\ Azzurri fuori dal Mondiale. Si riparte dalle Qualificazioni con ROSANNA MENAZZI vanto friulanoVersione stampabile


immagine sinistra
La volontà di rimanere in Corea c'era per l'Italia, guidata da GIULIO REGLI. Si è visto da quel parziale 4 a 3 a metà dell'ultimo incontro disponibile. Poi il sorpasso degli avversari, e il definitivo 7 a 4. Punteggio che vede chiudere, l'Italia del Wheelchair Curliing, al decimo e ultimo posto il round robin del Mondiale 2012, in corso a Chuncheon, in Corea. Francamente, erano molte le variabili che a questo ultimo incontro si dovevano incrociare perchè l'Italia avesse modo di continuare il suo cammino Mondiale. La sola vittoria coi russi poteva non bastare. Ora il Clan Azzurro, assieme a Norvegia, ripartirà dalle qualificazione della prossima stagione.

Particolarmente orgoglioso è Questo Comitato della presenza alla competizione di ROSANNA MENAZZI, udinese, del Curling Cllub Claut. Si è trattato per lo più di fare gavetta per ROSANNA in questi Mondiali. Ma siamo certi che ella troverà spazio nelle competizioni di prestigio future della disciplina.





23/02/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico