BASKET IN CARROZZINA \ La CASTELVECCHIO GRADISCA perde la vetta di Serie A2Versione stampabile


immagine sinistra

CASTELVECCHIO GRADISCA: Braida 4, Rigo, Ridolfi, Mucchiut, Cricco, Tomasinsig 10, Slapnicar 15, Zuzek, Banjac 1, Sejmenovic 33, Vitalyos.

VICENZA: Sartori, Tosatto 13, Kamara 14, Caccin, Zamboni 18, Alessi, Cunico, Fynn 20.

Primo sgambetto stagionale in campionato per la CASTELVECCHIO GRADISCA. Anche se le motivazioni per fare bene e dare il massimo in questo match c'erano, non tanto per mantenere l'imbattibilità ma per onorare al meglio la memoria di ALFREDO TINUNIN,  storico factotum della Polisportiva Nordest recentemente scomparso, gli uomini di CRICCO hanno chiuso in passivo d'un canestro (63-65) nella partita casalinga contro il Vicenza.  Partita sempre in equilibrio di punteggio nel suo avvicinarsi alla sirena finale. La difesa del Geadisca ha iniziato bene chiudendo gli acuti di Fyan e Zamboni e frenando i contropiedi di Kamara. Nel secondo quarto, apertosi con i padroni di casa al PalaZimolo sopra di due punti, cedimento leggero del comparto difensivo che fa chiudere la sessione sotto di tre punti, 29 a 26 per Vicenza. Il the caldo sembra fare bene ad entrambe la squadre che, punto su punto, pareggiano sempre lo score fino al +2 d'handicap finale che sancisce la vittoria del Vicenza e fa salutare,momentaneamente, la vetta della classifica al Gradisca. Domenica prossima sarà la volta di Roma.


 Foto: Polisportiva Nordest


20/01/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico