Toyota e CIP mettono la ruote al Comitato Regionale.Versione stampabile


immagine sinistra

Il Cip regionale mette le ruote. Grazie al nuovo accordo sancito tra Comitato Italiano Paralimpico e Toyota Motor Italia presentato presso il Salone d'Onore del CONI lo scorso giugno uno dei nuovi pulmini in questi giorni ha preso la via del Friuli Venezia Giulia. La consegna è avvenuta presso la concessionaria TOYOTA CARINI AUTO di Pordenone alla presenza dai Dirigenti Cinelli e Furlan, del Presidente del CONI provinciale Lorenzo CELLA, i rappresentanti territoriali del CIP SCHWTZ-NOGARO e AMBROSIO e dell’Anffas VA E VIENI PN. Questo nuovo mezzo di trasporto Toyota più sicuro e rispettoso dell’ambiente agevolerà i trasferimenti degli atleti dei gruppi sportivi paralimpici, viaggi che in alcuni recenti campionati erano stati invece effettuati grazie agli automezzi messi a disposizione con disponibilità e generosità dalla concessionaria Carini AUTO. Ricordiamo che il nuovo sodalizio rinnovato tra il Presidente del CIP Luca PANCALLI e l’Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia Motonobu Takemoto, siglato alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Petrucci, il Segretario Generale del CONI Raffaele Pagnozzi, Lorenzo Mathias, Direttore Comunicazione Toyota e Marco Giunio De Sanctis, Segratario Generale del Comitato Italiano Paralimpico è stato arricchito anche dalla nomina del presidente Luca Pancalli di “Ambasciatore Toyota per l'energia ibrida”.

E tantissimi chilometri sono previsti anche per gli atleti paralimpici regionali che, in continua crescita sportiva stanno dando soddisfazione a tutto il mondo dello Sport provinciale e regionale, una forte crescita che anche esito della consolidata sinergia con CONI, Federazioni, Amministrazioni pubbliche della Provincia, con questo nuovo strumento verranno così realizzate iniziative già avviate e tante nuove sfide.



Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico