Varata ITA-103 la nuova imbarcazione del Cip Regionale. E il Centro Velico Alto Adriatico la “svelerà”Versione stampabile


immagine sinistra
19/06/2009

E’ arrivata dalla Finlandia. Ma non è una delle renne di babbo natale a essersi smarrita giovedì 18 giugno al villaggio GE.TUR di Lignano Sabbiadoro. Ricorda vagamente la slitta del grande vecchio ma al suo interno non porta doni bensì uomini impegnati a vincere dure lotte con il vento. Non sfreccia nei cieli ma cavalca le onde dei mari. E’ la nuova imbarcazione del Cip Regionale ITA-103 classe 2.4 il cui acquisto è stato possibile grazie al sostegno della regione Friuli Venezia Giulia e che è stata presa in carico dal Centro Velico Alto Adriatico per l’impegnativo progetto di promozione della Vela paralimpica avviato da diversi anni. Ad attendere la 2.4 c’erano l’Assessore al turismo Graziano Bosello, la dott.ssa Paola Piovesan amministratore delegato Marina Punta Faro, la Presidente Regionale CIP Marinella Ambrosio, il Presidente Marcello Pensa, referente Tecnico Regionale Vela e un gruppo di giovani atleti. E le vele della ITA-103 si gonfieranno già durante le regate di sabato 27 e domenica 28 giugno rispettivamente: nel 3° trofeo Città di Lignano e nel 2° trofeo Uccio Piazza. Buon vento ITA-103!



Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico