Attivitą di vela e canoa polinesiana per ragazzi ciechi firmate Centro Velico Alto Adriatico, Centro di Riferimento Regionale CIP VelaVersione stampabile


immagine sinistra

28/08/2009 

Il Centro Velico Alto Adriatico di Lignano Sabbiadoro sta svolgendo in questi giorni, con ampio consenso da parte dei protagonisti, le attività di vela e canoa polinesiana del “Campo scuola riabilitativo” per ragazzi ciechi ospitati alla GE.TUR.

Il campo, iniziato il 16 agosto scorso, si concluderà domenica 30 agosto 2009 ed è stato emanato dall’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e organizzato dal Consiglio Regionali Veneto dell’Irifor, coordinato dalla presidente di Rovigo sig.ra Ebe Montini. Bussola del mare è l’Istruttore federale Marco Santato (laureato in scienze motorie con tesi disabilità e vela presso l’università di Padova) che assieme ad una psicologa con brevetto shiatsu, ad una psicomotricista e a professori di educazione fisica stanno rendendo indimenticabile ai ragazzi questo periodo offrendo loro un programma di tutto rispetto. Attività di shiatsu, psicomotricità motoria e nuoto al mattino mentre al pomeriggio è il mare a farla da padrona guidando, “oltre i sensi“ e cullando i ragazzi da una barca a vela o da una canoa.



Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico