RICONOSCIMENTO – Michele Pittacolo Ambasciatore dello Sport ParalimpicoVersione stampabile


immagine sinistra
Un prestigioso riconoscimento è arrivato nei giorni scorsi a Michele Pittacolo.

Il paraciclista di Bertiolo, in provincia di Udine, Medaglia di Bronzo alla prova su strada dei Giochi Paralimpici nel 2012, è stato chiamato dal numero uno del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli per entrare a far parte della rosa di atleti, una cinquantina in tutto, di Ambasciatori dello Sport Paralimpico.

“Ogni Ambasciatore – ha spiegato il Presidente Pancalli – sarà il portavoce di un Movimento dai mille colori, dovrà far comprendere in una scuola, in una unità spinale, in un centro di riabilitazione, ovunque sia chiamato a rappresentare lo Sport Paralimpico, quali sono i principi sui quali ha basato la sua vita di sportivo. Dovrà spiegare la Mission, individuando i valori del Paralimpismo e dello Sport in generale“.

Michele, che nell'agosto scorso vincendo il Campionato Mtb disputato a Toppo , ha raggiunto l'invidiabile traguardo dei trenta tricolore vinti in carriera, è già da molti anni ambasciatore "silente" del CIP in ambito regionale Friuli Venezia Giulia partecipando ad innumerevoli incontri delle scuole di ogni ordine e grado. Ora arrivata l'ufficialità del ruolo con la cerimonia  di mercoledì 20 settembre 2017 presso la Stazione Centrale di Milano.

Foto di/con Michele Pittacolo



20/09/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico