PESISTICA – Marco Amodio debutta come arbitro della disciplinaVersione stampabile


immagine sinistra

Giorno da ricordare quello di sabato 01 aprile 2017. Il coidropese di origini torinese Marco Amodio ha esordito ufficialmente come arbitro ai Giochi Scolastici Regionali FIPE della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia svolti al palazzetto dello sport "Maurizio Crisafulli" di Pordenone.

Marco, primo atleta paralimpico a praticare la disciplina in regione con l'Associazione Sportiva Dilettantistica Mioosport di Cervignano del Friuli Ud), e Medaglia d'Argento alla prima edizione della Coppa Italia Nazionale di distensione su panca categoria +88 kg, disputata a Parma nell'aprile del 2015, è anche primo arbitro paraplegico regionale e nazionale.

Le specialità di questi Giochi sono state:3: sollevamento del bilanciere, triplo salto in avanti e lancio della palla medica di 3Kg (sollevare la palla da terra e lanciarla alle proprie spalle) .

A fine gare, dopo le premiazioni riservate agli atleti, ci sono state le consegne dei diplomi e dei tesserino Federali ai nuovi arbitri per mano del Presidente della FIPE Friuli Venezia Giulia Francesco Coassin.


Foto di Marco Amodio

Consegna diploma e tesserino federale a Marco Amodio



01/04/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico