SEMINARIO - La lezione paralimpica ai manager – Passione ed emozioniVersione stampabile


immagine sinistra
Bella lezione di vita, tenacia e passione quella salita in cattedra all'Istituto tecnico del settore tecnologico J. F. Kennedy – di Pordenone sabato 4 febbraio 2017

S'intitolava non a caso La lezione paralimpica ai manager”ed è stata promossa da Federmanager Fvg.

Spazio iniziale per la tecnica. L'esperto è stato il C.T. della Nazionale Italiana Paralimpica di tennistavolo Alessandro Arcigli che di motivazione e leadership se ne intende e lo ha illustrato. Parola quindi a colei che ha applicato come meglio non si può i dettami di Arcigli, Giada Rossi andando a conquistare, da ventiduenne esordiente, una Medaglia di Bronzo, ai Giochi Paralimpici di Rio 2016. Giada ha puntato i riflettori sulla capacità del gruppo evidenziando con grande umiltà che “solo con l’impegno di una squadra si vince”.

Daniele Damele, presidente Federmanager FVG e curatore dell'evento, ha introdotto poi Giorgio Brandolin, presidente del CONI Fvg che ha ricordato come “oggi plaudiamo agli atleti paralimpici, ma ricordiamoci che la disabilità può giungere nella vita di ognuno di noi da un momento all’altro”.

Spazio quindi al contributo video, perchè le parole, si, hanno la loro importanza ma con l'immagine in azione diventano esperienze. Quelle esperienze, che Brandolin ha valorizzato con premiazione unica, alla presenza di atleti paralimpici ed olimpici di ritorno dai loro Giochi, come ha voluto sottolineare Damele.

Presente anche Paolo Tavian, organizzatore dei mondiali di sci paralimpico a Tarvisio 2017, che ha raccontato dello spirito di gruppo caratterizzante le sue recenti attività in Valcanale.

Madrina di casa Antonietta Zancan, dirigente scolastico dell’Istituto Kennedy di Pordenone che, con il volto istituzionale Walter de Bortoli, assessore comunale allo sport della città, hanno ringraziato Federmanager Fvg per aver voluto favorire un momento di formazione e riflessione a favore dei manager di oggi e di quelli di domani certamente presenti tra gli studenti in sala.

Conclusioni che il giornalista Stefano Boscariol, moderatore del convegno ha affidato a Marzio Boscariol, componente della giunta di presidenza nazionale di Federmanager, il quale ha riferito di come, “a noi manager capita spesso di dover ricominciare daccapo tutto, scalare nuove montagne, lanciarci in nuove imprese, oggi abbiamo compreso che possiamo farcela sempre trovando dentro di noi con uno spirito di squadra forte tutto quanto necessario”.

Apprezzamenti per il convegno sono arrivati dal ministro dello sport Lotti, del presidente nazionale del Comitato italiano Paralimpico Pancalli e dell’assessore regionale Fvg allo sport Torrenti.


Foto di Flavio Gallizia

con Paolo Tavian , Giada Rossi, Alessandro Arcigli



06/02/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico