ONORIFICENZE – Al triestino, tecnico della nazionale di atletica leggera, Alessandro Kuris la Palma d'Oro al Merito Tecnico targata ConiVersione stampabile


immagine sinistra

Importante onorificenza per Alessandro Kuris . Il triestino, tecnico della Nazionale Italiana di atletica leggera sarà insignito, durante la Cerimonia di consegna dei Collari d'Oro 2016, massimo riconoscimento dello sport italiano ai suoi protagonisti, lunedì 19 dicembre alle ore 11.30 presso il Salone d'onore del CONI, della Palma d'Oro al Merito Tecnico.

Alessandro inizia ad allenare al termine dell'attività agonistica, nel 2001, nel gruppo amputati della Nazionale di atletica leggera della Federazione Sportiva Disabili. Da qui nascono Campioni del calibro di Stefano Lippi. Grazie alla sua conduzione tecnica, Lippi raggiungerà i massimi successi mondiali, e sarà medaglia d'argento ai Giochi Paralimpici ad Atene.

Atleti da lui allenati anche Roberto La Barbera (campione europeo, medaglia d'argento alle Paralimpiadi ad Atene); Heros Marai (paralimpico Pechino); Daniele Bonacini (paralimpico Atene); Giusy Gargano (paralimpica Pechino); Giuliana Cum (paralimpica Atene); Martina Caironi (medaglia d'oro paralimpiadi Londra); Riccardo Scendoni (paralimpico Londra, Campione Europeo).

La premiazione, che avrà luogo al Salone d'Onore del CONI (Piazza Lauro de Bosis, 15 - Roma), sarà effettuata dal Ministro dello Sport, Luca Lotti, alla presenza del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, e del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. Alla cerimonia, come ospiti particolari, anche Gianluigi Buffon e Francesca Porcellato. La cerimonia verrà trasmessa in diretta su Rai 2, con inizio alle 11.25.



15/12/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico