CICLISMO – Michele Pittacolo, doppia vittoria in Coppa Europa a Belgrado. Sua sia la prova su strada sia a cronometroVersione stampabile


immagine sinistra
Bertiolo, 26 settembre 2016

Un altro squillo importante da Michele Pittacolo, che ha sbaragliato la concorrenza vincendo nell'ultimo fine settimana la Paracycling European Cup di Belgrado in Serbia, conquistando sia la corsa su strada,domenica 25,  sia la corsa a cronometro nella categoria paralimpica C4, sabato 24.

Nella corsa su strada, sui 58 chilometri del tracciato divisi in dieci giri da 5,8km, il portacolori della Alè Cipollini si è messo alle spalle il lettone Oskars, battuto allo sprint sotto lo striscione del traguardo, al termine di una lunga fuga in coppia, partita già al terzo dei dieci giri previsti, e i due croati Persa e Milion.

Lo stesso ordine d'arrivo è stato registrato nella corsa contro il tempo nella quale il friulano, medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Londra 2012, sui due giri del circuito da 5,8 chilometri nel centro storico della capitale serba ha fermato il cronometro sul tempo di 15'18", dato in linea con quello dei migliori specialisti anche delle altre categorie.

Per Pittacolo, che ha metabolizzato la delusione della mancata convocazione alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, il successo a Belgrado rappresenta la migliore conferma di un eccellente stato di forma psicofisica.

"In Serbia - ha commentato Pittacolo nel dopo gara - mi vogliono quasi più bene che in Italia: sono contento di aver partecipato a questa gara di Coppa Europa e di aver colto un successo importante".

Michele Pittacolo – Ufficio Stampa

 

 

Foto di/con Michele Pittacolo

 



26/09/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico