CICLISMO – Michele Pittacolo vincendo in Coppa del Mondo a Bilbao ritrova la forma miglioreVersione stampabile


immagine sinistra
Bertiolo, 18 luglio 2016

Michele Pittacolo ha compiuto a Bilbao, nella UCI Para-cycling Road World Cup Basque Country, gara di Coppa del Mondo, un'impresa epica. Due anni dopo l'ultima vittoria in Coppa, arrivata proprio in Spagna, il campione di Bertiolo ha conquistato la corsa in linea, battendo in progressione lo slovacco Jan Metelka, suo compagno di fuga nel circuito di 80 chilometri attorno alla capitale dei Paesi Baschi, in una gara che ha fatto partire assieme gli atleti della categoria C4, la stessa di Michele, e della categoria C5,

Sotto un sole cocente e con una temperatura di 40 gradi, Metelka è uscito allo scoperto dopo pochi metri di corsa, subito seguito da Pittacolo. I due hanno fatto corsa di coppia, allungando sul resto del gruppo e arrivando a giocarsi la vittoria finale in un entusiasmante testa a testa.

Negli ultimi metri del circuito, ondulato e ricco di saliscendi, Michele Pittacolo, medaglia di bronzo su strada a Londra 2012, ha fatto valere la propria potenza e velocità sul passo, distanziando Metelka di qualche secondo, buono per vincere a braccia alzate sotto lo striscione del traguardo di Bilbao.

La due giorni in terra basca ha dunque riportato in auge un Michele Pittacolo esplosivo e vincente, come nelle migliori esibizioni del campione di Bertiolo, che evidentemente si trova benissimo in Spagna dove è riuscito a vincere ben cinque vittorie dal 2010 a oggi, tra Segovia e Bilbao.

Nella cronometro di venerdì, vinta proprio da Metelka, autentico fenomeno della specialità, Michele ha chiuso all'ottavo posto, dimezzando il distacco dai propri avversari, rispetto alle ultime esibizioni. Erano almeno due anni che Pittacolo non chiudeva una cronometro nei primi dieci in Coppa del Mondo, segnale inequivocabile di una condizione psico-fisica eccellente.

"In Spagna - ha detto Michele all'indomani della vittoria a BIlbao - sono stati tutti molto contenti del mio successo: ho ricevuto complimenti e tante gratificazioni. Sto vivendo un ottimo momento di forma. Adesso attendiamo le convocazioni ufficiali del Commissario Tecnico Mario Valentini in vista delle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, anche se le mie sensazioni in tal senso non sono molto positive. Di sicuro, io ho fatto il massimo per dimostrare di poter meritare la maglia azzurra in Brasile

Michele Pittacolo Ufficio Stampa

Video podio Bilbao



19/07/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico