NUOTO -Campionati Italiani di Societą, la Coppa Italia Maschile e Femminile e la Finalissima del Trofeo Futuri Campioni. RisultatiVersione stampabile


immagine sinistra
Gli stabilimenti Ge.Tur di Lignano Sabbiadoro (Ud) hanno ospitato, nella giornate di sabato 27 e domenica 28 maggio 2016, i Campionati Italiani di Società, la Coppa Italia Maschile e Femminile e la Finalissima del Trofeo Futuri Campioni.

I numeri sono importanti. Quarantuno società partecipanti, duecento atleti iscritti.

La coppa di Società è andata al Circolo Canottieri Aniene con 57.892,69 punti. Secondo posto alla S.S. Lazio nuoto con 38.874,35 punti. Chiude il podio la Pol. Bresciana No Frontiere Onlus con 36.690,52 punti.

Vincitrice, per il secondo anno consecutivo, della Coppa Italia Femminile è la Bresciana no Frontiere con 25.535,98 punti, seguita dalla Nuotatori Campani con 21.141,39 punti e dalla Aspea Padova Onlus con 19.882,54-

La Coppa Italia è andata di nuovo la Società romana il Circolo Canottieri Aniene 51.579,69, seguita dalla S.S. Lazio Nuoto 35.187,86 e Bresciana No Frontiere Onlus con 31.761,97.

La terza edizione del Trofeo Futuri Campioni si è conclusa con la Finalissima nei 50 stile libero che ha portato al trionfo Franceso Nicoletti, 10 anni, S9 (Polha Varese) con il tempo di 37''71 (958,72 punti) e Marika Del Mastro, 13 anni S9 del (Circolo Canottieri Aniene) con 37″22 (1001,10 punti).


I primati Assoluti

Boccanera Gloria (Accademia del Nuoto Marino)
nei 100 stile libero S2 con 3'02"55
nei 50 dorso S2 con 1'19"45
50 stile libero S2 con 1'20"78
Bellingeri Giulia (Pavia Nuoto) nei 100 rana SB7 con 2'15"23
Berra Alessia (PolHa Varese) nei 100 stile libero S13 con 1'03"18
Bocciardo Francesco (Nuotatori Genovesi) nei 100 stile libero S6 con 1'08"64
Massussi Andrea (Pol Bresciana No Frontiere) nei 50 dorso S5 con 42"13
Morelli Efrem (Pol Bresciana No Frontiere) nei 150 misti SM4 con 2'40"61
Palazzo Xenia (Team Sport Isola) nei 200 stile libero S14 con 2'19"15
Palazzo Misha (Team Sport Isola) nei 100 rana SB14 con 1'28"54
Scardino Agostino (Atlantide Onlus) nei 100 stile libero S1 con 3'13"21
e per il CC Aniene nella staffetta 4x100 misti maschi con 5'08"93.


Le migliori prestazioni tabellari, sopra i 900 punti senza Bonus:

Efrem Morelli (Pol. Bresciana No Frontiere) nei 50 rana SB03 con 49″63 e 992,34 punti,
Francesco Bocciardo (nuotatori genovesi) nei 400 stile libero S6 con 5'03″85 e 983,77 punti
Francesco Bettella (Aspea Padova Onlus) nei 200 stile libero S1 con 5'18″36 e 982,13 punti
Alessia Berra (Pol.Ha Varese) nei 100 delfino S13 con 1'08''14 e 975,49 punti
Federico Morlacchi (PolHa Varese) nei 400 stile libero S9 con 4'2"72 e 970,27 punti
Federico Morlacchi (PolHa Varese) nei 100 delfino S9 con 1'01''51 e 972,85 punti
Arjola Trimi (Pol Bresciana no Frontiere) nei 50 stile libero S4 con 0'40''70 e 1076,17 punti
Arjola Trimi (Pol Bresciana no Frontiere) nei 100 stile libero S4 con 1'26''90 e 1116,69 punti
Arjola Trimi (Pol Bresciana no Frontiere) nei 200 stile libero S4 con 3'06''72 e 1094,90 punti


Il Campionato Italiano di Società la ASD Fai Sport Udine lo chiude al dodicesimo posto con 7.586,96 punti. L'Acquamarina Team Trieste Onlus al trentaduesimo posto con 2.009,047 punti.

In Coppa Femminile di Società la ASD Fai Sport Udine si posiziona al settimo posto con 9.424,54 punti. L'Acquamarina Team Trieste Onlus al quindicesimo posto con 3.502,25 punti

 

In Coppa Maschile di Società la ASD Fai Sport Udine si posiziona al'ottavo settimo posto con 14.177,92. L'Acquamarina Team Trieste Onlus al ventinovesimo posto con 814,35 punti.

 

Risultati completi



31/05/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico