CICLISMO – A Michele Pittacolo la Medaglia d'Oro al Valore Atletico. E ora c'è fame anche della partecipazione alla seconda ParalimpiadeVersione stampabile


immagine sinistra
Un'altra importante tappa del paraciclista friulano Michele Pittacolo è stata raggiuta. Lunedì 18 gennaio, al Teatro Comunale di Gradisca d'Isonzo, nell'ambito della consegna delle benemerenze sportive 2014. gli è stata conferita, dal Comitato Olimpico regionale del Friuli Venezia Giulia, presieduto dal Dott. Giorgio Brandolin, alla presenza del Segretario Generale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Dott. Roberto Fabbricini, la Medaglia d'Oro al Valore Atletico per l'anno agonistico preso in considerazione.

Michele, visibilmente emozionante, raggiunto dopo l'importante riconoscimento (secondo dello stesso valore. Il primo è arrivato nel settembre 2012, per i successi conseguiti ai Mondiali del 2009) si è detto soddisfatto e conscio di quello che ha raggiunto da quando ha dovuto riavvolgere il nastro e ricominciarlo a riempire di diverse, dure salite dopo che un incidente lo condusse alle Tre Gocce del Movimento Paralimpico, scrivendone un pezzo importante e indelebile di Storia con apice la Medaglia di Bronzo alle Paralimpiadi di Londra nel 2012.

Oh ma mica è finita qui. Le Paralimpiadi di Rio sono all'angolo. E l'atleta di Bertiolo (Ud) oggi portacolori della Alè Cipollini Galassia conta di esserci. Da protagonista.

Foto di Raffaella De Monte

Premiazione Michele Pittacolo



25/01/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico