PREMIAZIONE – Varmo premia Marco Amodio e investe su di lui con i giovaniVersione stampabile


immagine sinistra
Forse non a sorpresa è arrivato un riconoscimento di assoluto prestigio da parte dell'Amministrazione Comunale di Varmo (Ud) a Marco Amodio, nell'ambito della Festa dello Sport, domenica 6 settembre 2015. L'atleta, portacolori della Miossport Pesistica e Preparazione Fisica di Cervignano del Friuli, ha fatto accendere i riflettori su di sè nell'aprile scorso. quando ha partecipato alla prima edizione della Coppa Italia Nazionale di distensione su panca categoria +88 kg, a Sala Baganza (Parma) e. ciak buona la prima, si è messo al collo la medaglia d'Argento.

Una volta che i riflettori erano accesi, Marco, da generosa e sensibile persona e atleta quale è, li ha puntati sul circondario, cercando di fare conoscere la disciplina a una platea più vasta possibile di persone, con il dichiarato intento di dare vita ad una squadra paralimpica made in Friuli Venezia Giulia.

Il riconoscimento che recita «L'Amministrazione Comunale a Marco Amodio esempio di vita per i giovani e lo sport» è solo l'incipit di un percorso che porterà Marco nelle scuole a parlare di sport sotto l'effige del Comune varmese.

 

In foto la targa consegnata a Marco Amodio

 

 



07/09/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico