BASKET IN CARROZZINA – Al via i Campionati Europei con l'esperto Azzurro udinese Fabio BernardisVersione stampabile


immagine sinistra
Inizia la sera di venerdì 28 agosto l'edizione numero 22 (ventidue) de i Campionati Europei di basket in carrozzina.

A Worcester, Inghilterra, a difendere i colori della Nazionale Azzurra ci sarà anche Fabio Bernardis da Pagnacco, in provincia di Udine. Il quarantenne, oramai ex giocatore della Polisportiva Nordest, è già uscito vincitore dalla competizione targata Parigi 2005 e da quella successiva in Turchia nel 2009. «Lo sport» ha dichiarato qualche giorno fa Fabio al Messaggero Veneto «mi ha aiutato in modo determinante nella ricerca e nell’ottenimento dell’autosufficenza fisica e dell’equilibrio mentale, che possono risultare compromessi dopo eventi così traumatici. Di sicuro a questa mia determinazione ha contribuito anche il fatto di essere friulano, come con mio immenso piacere ha sempre sottolineato il telecronista della Rai, Lorenzo Roata, che da molti anni è la voce delle nostre avventure sui parquet di tutto il mondo». «Comunque – continua Fabio – voglio rimarcare come il basket sia uno dei pochi sport di squadra che i disabili possono praticare e posso assicurare che per emergere in questa disciplina ci vuole un impegno pari a quello che ci mettono i normodotati».

Bernardis, proprio grazie al suo impegno è un giocatore conteso da molte squadre di club. Dopo l'annata scorsa con i goriziani si sta per accasare all'Sbs Bergamo e prima ha vestito i colori di Briantea Cantù e Millenium basket di Padova, che l'ha visto fra i firmatari di due coppe Italia. Con la Nazionale si cuce nel petto un doppio oro agli Europei, le partecipazioni all’Olimpiade di Atene 2004 (sesto posto) e ai Mondiali di Amsterdam 2006 (ottava piazza) e in Corea del Sud 2014 (quinto posto).

A questa rassegna europea gli Azzurri sono inseriti nel Gruppo B con Israele, Olanda, Turchia, Svezia, Svizzera.

Le prime cinque classificate staccano il pass per le prossime Paralimpiadi di Rio De Janero.


CALENDARIO

28 agosto 2015
19.45 (20.45 italiane) – Gran Bretagna – Repubblica Ceca

29 agosto 2015
9.45 (10.45) – Olanda – Turchia
11.00 (12.00) – Svezia-Italia
12.00 (13.00) – Francia – Spagna
17.30 (18.30) – Repubblica Ceca-Germania
18.45 (19.45) – Israele – Svizzera
19.45 (20.45) – Polonia- Gran Bretagna

30 agosto 2015
8.45 (9.45) – Turchia – Svezia
11.00 (12.00) – Spagna-Repubblica Ceca
13.15 (14.15) – Italia-Svizzera
16.30 (17.30) – Gran Bretagna-Francia
18.45 (19.45) – Polonia-Germania
19.45 (20.45) – Israele-Olanda

31 agosto 2015
8.45 (9.45) – Repubblica Ceca – Francia
9.45 (10.45) – Turchia-Italia
12.00 (13.00) – Spagna- Polonia
13.15 (14.15) – Germania – Gran Bretagna
17.30 (18.30) – Israele-Svezia
18.45 (19.45) – Olanda-Svizzera

1 settembre 2015
8.45 (9.45) – Italia-Israele
9.45 (10.45) – Polonia – Repubblica Ceca
12.00 (13.00) – Francia – Germania
13.15 (14.15) – Svezia-Olanda
17.30 (18.30) – Svizzera-Turchia
19.45 (20.45) – Gran Bretagna-Spagna

2 settembre 2015
10.00 (11.00) – Polonia-Francia
11.00 (12.00) – Svizzera-Svezia
16.15 (17.15) – Olanda-Italia
18.30 (19.30) – Turchia-Israele
19.30 (20.30) – Germania-Spagna

3 settembre 2015
16.30 (17.30) – Quarto di finale
17.30 (18.30) – Quarto di finale
18.45 (19.45) – Quarto di finale
19.45 (20.45) – Quarto di finale

4 settembre 2015
14.45 (15.45) – Semifinale
20.30 (21.30) – Semifinale

5 settembre 2015
20.15 (21.15) – 5 vs 6

6 settembre 2015
15.00 (16.00) – Finale per il bronzo



28/08/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico