CICLISMO – Al via oggi la Coppa del Mondo a ManiagoVersione stampabile


immagine sinistra
Maniago (PN) 5/6) - La prima giornata di Coppa del Mondo di Ciclismo Paralimpico 2015 si è aperta a Maniago con circa 350 atleti in rappresentanza di 35 Nazioni da tutto il mondo. In programma oggi le gare a cronometro per tutte le categorie.

La partenza dei due circuiti previsti, uno di 12,500 km e l’altro di 26,600 km per le categorie superiori, è fissata a Sequals, paese natale del grande Primo Carnera, mentre l’arrivo è situato in Piazza Italia a Maniago.

Nell’Handbike i nostri iridati Alessandro Zanardi, Vittorio  Podestà e  Luca Mazzone saranno sicuramente protagonisti rispettivamente nelle Cat MH5, MH3 e MH2 con avversari temibili ma già battuti nella scorsa stagione. Attesa anche per Francesca Porcellato, che fa praticamente esordio in Nazionale ma è ritenuta ampiamente in grado di raggiungere il podio nella Cat WH3. In questa stessa categoria Francesca Fenocchio e Claudia Schuler faranno valere la loro importante esperienza a livello internazionale. Ritorna in Nazionale con  fondate ambizioni di podio, Paolo Cecchetto (MH3)

Alla sua prima in Coppa anche Igor Pieragostini nella MH2.

Passando al Ciclismo, le più grosse attese sono riposte nel detentore del record dell’ora e più volte Campione del Mondo Andrea Tarlao (MC5), friulano e specialista delle corse contro il tempo. L’altro beniamino di casa, l’iridato della strada Michele Pittacolo (MC4), anche se non proprio a suo agio nelle Crono, potrà però contare sulla conoscenza perfetta del percorso e del calore dei tifosi

Buone chances in MC2 per  Fabrizio Macchi più volte vincitore a livello internazionale nelle gare a cronometro e per Roberto Bargna , Fabio Anobile e Paolo Ferrali.(MC3)

Completano il quadro dei nostri partenti, l’esperto Pierpaolo Addesi (MC5), Gianluca Fantoni (MC4) e Davide Borgna (MC4).

Anche Giancarlo Masini nella MC1, visti i suoi continui progressi, sarà in grado di dire la sua nella MC1

Nel Tandem maschile le coppie Bersini/Panizza e Palantrani/Sanetti contro le forti coppie spagnole e tedesche dovranno impegnarsi a fondo per un posto sul podio.

Infine nel T2 maschile Giorgio Farroni è alla ricerca di un’ennesima medaglia di Coppa.

Sarà importante , oltre a salire sul podio , ad entrare nei primi posti della classifica generale, poiché questa Coppa del Mondo, nelle sue quattro prove, assegnerà i punteggi validi per  ottenere le qualificazioni a Rio de Janeiro 2016

 

Ufficio Comunicazione F.C.I.



05/06/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico