IO CORRO PER ALICE – Mauro Defend sfida se stesso nel record delle 24 ore su pista per solidarietà. Presentata a Pordenone la manifestazioneVersione stampabile


immagine sinistra
Fra il 6 e il 7 maggio cercherà di percorrere più di 700 chilometri in 24 ore nel velodromo “Ottavio Bottecchia” di Pordenone. Mauro Defend, ciclista paralimpico di San Vito al Tagliamento, intende superare il suo record del mondo stabilito due anni fa sulla stessa pista (688,816 chilometri alla media di 28,701 kmh). Il 45nne portacolori del Paralympic Cycling team sanvitese tenterà l’impresa nell’ambito delle manifestazioni di preparazione all’adunata nazionale degli alpini di Pordenone.

Ancora una volta Defend, ciclocrossista di avvenire prima che un investimento in allenamento gli troncasse la carriera a 18 anni, correrà per la solidarietà. La sua missione, denominata “Io corro per Alice”, ha l’obiettivo di raccogliere fondi a favore dell’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma (Ail) e, in particolare, per l’attività di assistenza domiciliare pediatrica dei bambini in cura oncologica che si sta dimostrando di grande sostegno per le famiglie.

La manifestazione è stata presentata a Pordenone, nella sede del Coni, alla presenza di Marinella Ambrosio, presidente regionale del Comitato paralimpico, Giancarlo Caliman, referente provinciale del Coni, Antonio Scardaccio, presidente di Friuladria, partner ufficiale di “Io corro per Alice”, Aristide Colombera, presidente provinciale dell’Ail e Giovanni Gasparet, presidente della sezione Ana di Pordenone.

È possibile sostenere l’iniziativa benefica “Io corro per Alice” devolvendo sul conto corrente bancario

IT 32 O 05336 65010 000030475669 aperto presso Banca Popolare FriulAdria di San Vito al Tagliamento

oppure sul conto Paypal accessibile anche entrando nel sito internet www.maurodefend.it


Giacinto Bevilacqua


In foto: Mauro Defend



19/03/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico