SCI – Campioni mondiali saranni presenti da domani alle finali della Coppa del mondo di sci alpino paralimpico 2014 di TarvisioVersione stampabile


immagine sinistra

Il pluricampione paralimpico spagnolo Jon Santacana rientrerà ufficialmente alle gare (dopo l'infortunio), durante le finali IPC di Coppa del mondo di sci alpino paralimpico che si svolgeranno a Tarvisio dal 24 al 27 Febbraio, e che saranno l'ultimo appuntamento prima dei Giochi paralimpici invernali di Sochi in Russia.
Il trentatrenne spagnolo, dopo la rottura del tendine d'achille, in settembre, durante la IPC Coppa del mondo di Thredbo, in Australia, sarà puntualmente alla partenza delle competizioni in Friuli, con la sua Guida Miguel Galindo.
Nella categoria visually impaired/non vedenti, Santacana dovrà vedersela con il suo compatriota Gabriel Gorce (guidato da German Agranovskii), dal team slovacco Jakub Krako e Martin Motyka (la Guida) e dall'azzurro Alessandro Daldoss (con la Guida Luca Negrini) che, in questa stagione, é già salito sul podio due volte in discesa libera.
Le finali saranno in LIVE streaming sul sito www.sc2worldcup.com (e su www.paralympic.org/live-sport).
In campo femminile, nella classe Visually impaired la russa Aleksandra Frantceva (guidata da Pavel Zabotin) può aggiudicarsi il trofeo 2014 in supercombinata se ciò le sarà concesso dalla sua avversaria più pericolosa e cioé l'americana Danelle Umstead che sarà guidata dal marito Rob.
Nella categoria standing, il titolo in discesa sarà un affare tutto austriaco tra Markus Salcher (campione mondiale) e Matthias Lanzinger. Salcher é in grandissima forma ed arriva da ben 12 podi in coppa del mondo in tutte le discipline ed é il super favorito per la vittoria finale nella discesa libera, avendo anche buone chance di vincere il trofeo stagionale in supercombinata se l'attuale Leader, il russo Alexey Bugaev glielo permetterà.
Sempre nella classe standing ma in campo femminile, la russa Inga Medvedeva, approfittando dell'assenza della multi campionessa mondiale, la francese Marie Bochet, ha il 90% di possibilità di aggiudicarsi la coppa di disciplina sia in discesa libera che in supercombinata. La rivale più pericolosa, in discesa, é l'americana Allison Jones che ha ancora qualche possibilità di strappare il titolo alla Medvedeva.
Nella categoria sitting/carrozzina maschile, ci sarà una vera e propria battaglia tra i migliori della classifica di coppa del mondo per conquistare il titolo 2014 di discesa libera. Il Leader, l'americano Andrew Earl Kurka partirà da favorito ma con solo una manciata di punti di vantaggio dai suoi compagni di squadra Tyler Walker and Christopher Devlin Young e dagli austriaci Reinhold Sampl e Roman Rabl; quest'ultimo Leader della classifica di supercombinata.
In campo femminile, sempre nel sitting, sarà una sfida tra 2 campionesse mondiali quali l'austriaca Claudia Loesch e l'americana Laurie Stephens che, in caso di vittoria in super combinata, si aggiudicherà il trofeo stagionale in tale competizione.
50 Atleti, provenienti da 10 nazioni, saranno presenti a Tarvisio dal 24 al 27 febbraio per queste finali IPC di Coppa del mondo di sci alpino paralimpico 2014, importante test finale di preparazione alle gare dei prossimi Giochi Paralimpici invernali che inizieranno a Sochi, in Russia, il 07 marzo.

Foto: Andrea Carloni



24/02/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico