CICLISMO – Chions in festa per il giovane talento Elia BotossoVersione stampabile


immagine sinistra
COMUNICATO STAMPA 21/2013


Fontanafredda, 30 settembre 2013


Grande festa per Elia Botosso. Il portacolori del Fontanafredda paralympic team e della nazionale italiana, è stato ricevuto in municipio a Chions (il suo comune di residenza) dall’intera giunta comunale. Con il sindaco Fabio Santin e l’assessore allo sport Giancarlo Pavan erano presenti anche il presidente regionale della Federciclismo Bruno Battistella e il vicepresidente Mauro Chiarot, il presidente provinciale Eliana Bastianel, il presidente regionale del Comitato paralimpico Marinella Ambrosio, il segretario del Fontanafredda Gilberto Pittarella e il presidente del Pedale Sanvitese (società nella quale Elia è cresciuto) Albano Francescutto.


Il 2013 ha rappresentato per Botosso l’anno dell’affermazione a livello internazionale. Il diciannovenne di Villotta di Chions, classificato come C5, oltre a dominare la scena nazionale, con la maglia azzurra ha conseguito ottimi risultati in Coppa Europa, in Coppa del Mondo e ai mondiali. In particolare nella rassegna iridata ha vinto la medaglia d’argento nella prova in linea.


Fontanafredda Paralympic Team

 

 

Foto: Premiazione

 



30/09/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico