CICLISMO – Andrea Tarlao AbBronza il neonato figlio Manuel al Mondiale in CanadaVersione stampabile


immagine sinistra
Si scrive Medaglia d'Argento, si legge Manuel Tarlao. Figlio di Andrea Tarlao che, venerdì 30 agosto 2013 ha disputato la sua prima gara da padre. E non era una gara qualunque. Ma la prova a cronometro dei mondiali di ciclismo paralimpico roteanti a Comeau, in Canada. L'atleta di Fiumicello (UD), MC5, della Sorgente Pradipoizzo, nella prova a cronometro è arrivato dietro al vincitore, l’ucraino Yehor Dementyev, primo con un vantaggio di 35”73. Un risultato dedicato al figlio, nato nell'ultima decade di agosto (motivo per cui Tarlao ha saltato la prova di Coppa) e alla compagna Samanta.

E per la serie 'giovani ciclisti crescono” da registrare, sempre nella prova contro il tempo della stessa categoria, il buon quinto posto di Elia Botosso, di Villotta di Chions (PN), portacolori della A.S.D. Fontanafredda Paralympic Team, a 1’22”44.


 

Foto di/con: Andrea Tarlao sul podio

 



31/08/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico