FRIULI VENEZIA GIULIA – Comitato paralimpico e Inail alla Barcolana 2012Versione stampabile


immagine sinistra

12 ottobre 2012. Undici equipaggi con atleti del CIP affronteranno domenica l’affollata regata velica che si <svolge nel Golfo di Trieste

TRIESTE – Un festa per gli appassionati del mare e dello sport accessibile a tutti. Ecco uno dei tanti aspetti che presenta la 44° edizione della Barcolana, la celebre regata velica che si svolgerà domenica 14 ottobre 2012 nel golfo di Trieste.

Ben undici le imbarcazioni che ospiteranno atleti CIP (Comitato paralimpico italiano), che con abilità ed entusiasmo cercheranno di districarsi tra le migliaia di imbarcazioni iscritte alla regata, dimostrando che mare e sport non conoscono limiti.

Grazie alla sinergia avviata tra il CIP e la Direzione regionale Inail Friuli Venezia Giulia, alcuni assistiti Inail potranno vestire la maglia di atleti e vivere l’emozionante sfida della Barcolana sulle imbarcazioni

1) SMILE - Comet 111 (11,02m) di Luciano Volpe ( cvaa)

2) DORIDE – Alpa 34(12m) di Luciano Marchese (cvaa)

3) BRAVA - (13m) di Alida Redigonda (cvaa)

4) MICIMACO’ - Dheler 35 (12m ) di Lorenzo Nicolin (cvaa)

5) SOTIRIA – COMET (9M) di Franco Vivian (cvaa)

sotto l’attenta guida del referente regionale Vela Paralimpica Marcello Pensa e il supporto del Centro Velico Alto Adriatico

La squadra CIP Inail si arricchisce inoltre della partecipazione di infortunati della Regione Veneto, che grazie alla realizzazione delle attività estive svolte sulle acque del litorale veneziano con la collaborazione tecnica dei Circoli Velici “ Vela Mestre per Tutti” e “Mariclea” “Uguali nel vento”, saranno presenti in equipaggi misti su 4 imbarcazioni “venexiane”, sponsorizzate dalla sede Inail di Venezia :

  • "Sun" - con armatore Rizzi -,

  • "Denaide" - con armatore Furlan –

  • "Briscola"- con armatore Damo-

  • “Condor” - con armatore Boer

Alla presenza in acqua si affiancherà, da domani, uno stand CIP-Inail allestito al Molo 4 vicino al punto di approdo delle imbarcazioni che parteciperanno all’evento, sotto la regia del Vicepresidente CIP Fabio CORETTI, fungerà da punto di ritrovo e informativo delle attività di CIP e Inail a favore del mondo della disabilità e dello sport.

"Lo sport aiuta a superare ostacoli all’apparenza insormontabili, come dimostrano anche le recenti gare paralimpiche di Londra 2012,” dice Carmela Sidoti, Direttore regionale del Friuli Venezia Giulia “e l’Inail ne ha una colpevolezza antica. Non a caso è stato uno dei promotori dei primi Giochi paralimpici nel 1960 a Roma. Ancora oggi, ovviamente, proseguiamo questo impegno, nell’auspicio di avvicinare sempre più gli infortunati alla pratica sportiva. Per tale motivo dal 10 ottobre è stata inaugurata l’apertura degli sportelli informativi CIP nelle Sedi Inail del FVG”.



11/10/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico