PARALIMPIADE\ La velista MARTA ZANETTI conclude al Quinto posto in classe Skud 18 la sua partecipazione ai Giochi. Migliore Azzurra in garaVersione stampabile


immagine sinistra
Non c'è buon vento, espressione usata anche per augurare ad un velista una buona navigazione, sulla baia di Porland, palcoscenico mondiale delle regate veliche a questi Giochi londinesi. Nessuna vela gonfia quindi per la race 11, tappa ultima prima degli inni nazionali da podio, dove il medagliere paralimpico impera. Classifica da consegnare alla memoria storica sportiva e per dare i diversi colori alle medaglie, è quella di mercoledì 05 settembre 2012. Essa sentenzia un lodevole QUINTO posto finale nella classe Skud 18 per l'equipaggio composto dalla portogruarese, ma residente a Trieste, MARTA ZANETTI e dallo skipper MARCO GUALANDRIS. Migliori degli Azzurri, con 55 punti. L'oro ha preso la via australiana con il duo FITZGIBBON-TESCH, a 17 punti.

 

E, per il Comitato Scrivente, questo risultato viaggia con un Buonissimo Vento.

Risultati race 8



07/09/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico