TIRO A VOLO\Al Campionato Italiano a Porpetto MEDAGLIA D'ORO per il Friulano Paolo BortolinVersione stampabile


immagine sinistra

9° GRAND PRIX INTERNATIONAL JUNIORES

4° SHOTGUN CUP 2012

3° GRAN PREMIO FITAV FOSSA OLIMPICA

CAMPIONATO ITALIANO PARALIMPICI



Il 29, 30 giugno e 01 luglio si è svolta presso i campi del tiro a volo Porpetto la 9ª edizione del “Grand Prix International”, manifestazione riservata ai giovani di tutto il mondo.

Quest’anno la manifestazione si è notevolmente arricchita per l’aggiunta di altre due competizioni parallele: il “3° Gran Premio Juniores” valido per la qualificazione ai campionati italiani e il “Campionato Italiano Paralimpici” di Fossa Olimpica.

Alla cerimonia di apertura, svoltasi a Lignano Sabbiadoro, erano presenti ben 13 rappresentative nazionali Juniores, 5 regionali e 20 tiratori paralimpici.

Le Nazionali arrivate in Regione, accompagnate dai tecnici e numerosi supporters erano: Austria, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, India, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Svizzera, Ungheria e Italia che, assieme alle rappresentative dell’Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Veneto ed ai padroni di casa del Friuli Venezia Giulia, hanno sfilato nella splendida cornice della città di Lignano Sabbiadoro con i loro vessilli, di fronte al folto pubblico presente.

Molte le autorità al palco: il Vice Presidente FITAV Emanuela Bonomi Croce e il consigliere Paolo Fiori, il Sindaco di Lignano Sabbiadoro Luca Fanotto con gli assessori allo sport e al turismo, la Presidente regionale C.I.P. Marinella Ambrosio, i Consiglieri regionali Paride Cargnelutti e Giorgio Venier Romano, il 2 volte campione olimpico Luciano Giovannetti in veste di commissario tecnico ed il Presidente regionale F.I.T.A.V. Ivo Molaro, assieme a tutto il suo validissimo comitato organizzatore.

Al termine della cerimonia, presentata da Alberto di Santolo, tutti i tiratori si sono dati appuntamento ai giorni successivi, sabato 30 giugno e domenica 01 luglio, per lo svolgimento delle competizioni di Double Trap, Fossa Olimpica e Skeet.

Nella competizione internazionale l’Italia ha largamente dominato vincendo ben nove podi su dieci.

Nel Campionato Italiano Paralimpici si sono brillantemente imposti nelle relative categorie il Friulano Paolo Bortolin, riconfermandosi così campione italiano, Pietro Boem, Oreste Lai e Giuseppe Petito.

Bene si sono piazzati anche i tiratori del settore giovanile della nostra regione, diretti da Fernando Misson. Nella Fossa Olimpica: Maranzana Samuele di Udine, Belluzzo Alberto di Pravisdomini, Colutta Giovanni di Fagagna e nello Skeet: Vizzon Simone di Latisana, Zanin Alex di Cercivento, Cicutti Nicola di Sutrio, Pittini Erik di Arta Terme, Vidoni Filippo di Tolmezzo

Alle premiazioni finali erano presenti, oltre a molte autorità citate precedentemente, il Vice Presidente regionale CONI Giuliano Gemo, l’assessore allo sport del Comune di Porpetto Virginio Bragagnini, Silvano Parpinel Presidente CONI provincia di Udine ed Elio De Anna, assessore allo sport Regione Friuli Venezia Giulia.

A fine cerimonia tutti si sono dati appuntamento per la 10ª edizione prevista per fine luglio 2013

 

IN FOTO: PAOLO BORTOLIN



02/07/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico