TIRO A VOLO\ il Campione PAOLO BORTOLIN al Campionato Italiano a Porpetto (UD)Versione stampabile


immagine sinistra
S'avvicina come un proiettile il 28 giugno 2012, data in cui inizierà il Campionato Italiano di Tiro a Volo Paralimpico e International Grand Prix Fossa Paralimpica. Al via della competizione anche PAOLO BORTOLIN, tre volte Campione Italiano della specialità, di Arba in Provincia di Pordenone.

La storia umana del trentottenne PAOLO BORTOLIN meriterebbe più d'un capitolo di libro. La sua esistenza inizia a prendere irti sentieri quando, il 1° dicembre 1986, è vittima d'un incidente stradale. Senza nessuna colpa si ritrova messo all'angolo in un letto d'ospedale al buio del coma e senza particolari speranze che gli anabbaglianti vitali continuino a dar luce al suo percorso terreno. Ma egli ha un cuore a quattro ruote motrici, e dopo quattro anni forzati sulla carrozzina e un tracciato ad ostacoli fra dure sedute di fisioterapie riabilitative, torna in piedi.

Lo scorso anno, 2011, agli European Master Games di Lignano Sabbiadoro, Paolo, impressionò tutti, ma in particolare l'olimpionica CHIARA CAINERO, per quel suo non sbagliare un colpo e colpire piattello su piattello. Ella così commentò “Facile farlo con due braccia, provateci con uno solo”. E se lo dice una Campionessa Olimpica, c'è da crederci.



26/06/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico